Cina, nel 2021 le esportazioni di giocattoli crescono del 37,8%

Shanghai (Cina) – La Cina nel 2021 ha registrato una crescita del 37,8% su base annua nelle esportazioni di giocattoli, per un valore di 46,12 miliardi di dollari, secondo quanto pubblicato dalla China Toy & Juvenile Products Association. La destinazione principale delle esportazioni sono stati gli Usa, con un aumento del 57,3% rispetto all'anno precedente,

2022-05-27T11:02:18+02:0026 Maggio 2022 - 12:26|Categorie: IN EVIDENZA, MERCATO|Tag: , , |

Blocco del porto di Shanghai (2): presto gli effetti in Europa e in Italia

Shanghai (Cina) – Il lockdown di Shanghai e il conseguente blocco del porto produrranno effetti dirompenti in Europa e in Italia. Previsto un aumento generalizzato dei costi di trasporto, della logistica e dei noli marittimi. “L’onda lunga di questa situazione”, spiega al Sole 24 ore Giampaolo Botta, direttore generale dell’associazione Spediporto, “colpirà l’Europa e l’Italia nelle prossime

2022-04-28T11:32:09+02:0028 Aprile 2022 - 11:30|Categorie: ATTUALITA', IN EVIDENZA|Tag: , , , , , |

Blocco del porto di Shanghai (1): allarme sulle forniture globali

Shanghai (Cina) – La pandemia non accenna ad allentare la presa in Cina, dove il lockdown di Shanghai, deciso il 28 marzo, ha bloccato il porto e sta creando problemi crescenti alla logistica mondiale. I porti asiatici, si legge sul Sole 24 ore, toccano il 79,3% del traffico globale e Shanghai gestisce un traffico quattro

2022-04-28T11:29:32+02:0028 Aprile 2022 - 11:29|Categorie: ATTUALITA', IN EVIDENZA|Tag: , , , , , |

Giocattoli, oltre 5 milioni di aziende hanno sede in Cina

Pechino (Cina) – Secondo i dati della piattaforma Tianyancha.com, come riportato dall’Ansa, in Cina oggi ci sono 5,27 milioni di aziende legate alla produzione di giocattoli. Di queste, l’83% sono state fondate negli ultimi cinque anni, e oltre il 55% è rappresentato da aziende a proprietà individuale. A contare il maggior numero di imprese attive

2022-03-02T12:27:45+01:002 Marzo 2022 - 11:43|Categorie: ATTUALITA', IN EVIDENZA|Tag: , , |

Lego amplia la sua produzione in Cina

Billund (Danimarca) – Lego ha deciso di espandere la sua fabbrica sita a Jiaxing, in Cina, per aumentare la produzione in vista della crescita a lungo termine prevista in Cina e in Asia. L’impianto, operativo dal 2016, attualmente impiega 1.200 persone. L’ampliamento includerà un nuovo magazzino automatizzato a scaffalatura alta, una struttura di stampaggio e

2022-01-19T11:22:09+01:0019 Gennaio 2022 - 11:07|Categorie: MERCATO|Tag: , |

Cresce il mercato cinese dei toys. Soprattutto grazie all’e-commerce

Pechino (Cina) – Se il settore del giocattolo negli ultimi sei mesi ha vissuto un trend di crescita un po’ in tutto il mondo, almeno a quanto afferma Npd, in Cina queste performance sono merito anche di un aumento delle vendite online, salite del 6,5% nel primo semestre 2021. Ben nove delle undici supercategorie monitorate

2021-08-16T16:56:48+02:0016 Agosto 2021 - 16:56|Categorie: IN EVIDENZA, MERCATO|Tag: , , , |

Porti cinesi: nuovo stop per Covid-19

Pechino (Cina) – Ancora uno stop nei porti cinesi, per un nuovo focolaio di Covid-19. Dopo la chiusura a fine maggio dello scalo di Yantian, durata quasi un mese, adesso è la volta di uno dei terminal del porto di Ningbo, il terzo più grande al mondo. Una criticità che giunge in un momento particolarmente

2021-08-16T10:47:59+02:0016 Agosto 2021 - 10:47|Categorie: ATTUALITA', IN EVIDENZA|Tag: , , , , |

Enrico Preziosi: “Bloccati in Cina 5.500 container”

Cogliate (MB) – 5.500 container fermi nei porti cinesi. E una richiesta pari a 60 milioni di euro per sbloccare le navi e riprendere a movimentare la merce, contro i 10 milioni che l’azienda ha sempre versato per questo genere di spedizioni. La denuncia arriva da Enrico Preziosi, l’imprenditore a capo di Giochi Preziosi, che

Cina: gravi ritardi al porto di Yantian. Stimato un danno peggiore di Suez

Yantian (Cina) – Si aggrava la già problematica situazione logistica globale. Dopo il fermo del canale di Suez, lo scorso marzo, a causa del blocco della nave Ever Given, si è verificato un nuovo ingorgo di navi che rischia di mettere in seria difficoltà le catene di approvvigionamento globali. Questa volta siamo però in Cina,

2021-06-10T19:54:45+02:0010 Giugno 2021 - 09:42|Categorie: ATTUALITA'|Tag: , , |

Nuovo ruolo per Mr Silas Chu in Hong Kong Trade Development Council

Milano – Da marzo 2021, Mr Silas Chu (nella foto) è il nuovo regional director, Europe, Central Asia & Israel di Hong Kong Trade Development Council (Hktdc), l’ente di promozione del commercio estero di Hong Kong. Mr Chu guiderà le attività dei 13 uffici in Europa, Asia Centrale e Israele di Hktdc (Almaty, Barcellona, Budapest,

2021-04-27T18:55:54+02:0025 Marzo 2021 - 09:59|Categorie: MERCATO|Tag: , , , |
Torna in cima