Sciopero lavoratori Amazon: in Italia coinvolti 9.500 magazzinieri e 15mila driver

Milano – Come annunciato i giorni scorsi (leggi qui), dalle 7 di oggi, 22 marzo, i lavoratori Amazon di tutta Italia, compresi gli addetti agli hub e i driver, hanno ‘incrociato le braccia’ e fermato le consegne del colosso e-commerce per la prima volta nel Bel Paese. 24 ore di stop indetto da Filt Cgil,